Period5 Apr 2018

Media contributions

1

Media contributions

  • TitleCuore made in Italy per il reattore sulla fusione nucleare da 2 miliardi di indotto
    Degree of recognitionInternational
    Media name/outletIlSole24Ore
    Media typeWeb
    CountryItaly
    Date5/4/18
    DescriptionNel mini-reattore che da novembre sarà costruito a Frascati per dimostrare la fattibilità della fusione nucleare per produrre energia pulita, sicura e inesauribile batterà un cuore made in Italy. Il progetto è internazionale e prevede un investimento da 500 milioni con ricadute per l’indotto calcolate in 2 miliardi. E le aziende e le filiere italiane all’avanguardia nelle tecnologie necessarie alla fusione (dalla produzione di magneti alla meccanica di precisione) si preparano a fare la parte del leone visto che finora le nostre imprese nel progetto Iter - il maxi reattore che sarà pronto nel 2025 in Francia e di cui il progetto a Frascati è una costola - si sono aggiudicate oltre un miliardo di commesse sui 2,4 messi in gara per la costruzione delle tecnologie.
    Producer/AuthorMarzio Bartoloni
    PersonsAldo Pizzuto